il tuo prossimo appuntamento?

Pasqua in Italia: le 10 migliori mete

Città 1

Le festività pasquali, celebrandosi in primavera, sono per molti un’ottima occasione per una mini vacanza. Dalle città d’arte, al lago, al mare o alla montagna, quali sono le 10 migliori mete dove trascorrere la Pasqua in Italia?

Nel blog potete trovare già alcune idee su dove trascorrere le festività come la Pasqua a San Marino, o le vacanze di Pasqua a Canazei.

In questo articolo da Nord a Sud verranno indicate alcune città ideali per le vacanze di Pasqua e Pasquetta, e soprattutto capaci, grazie alle loro offerte, di soddisfare i gusti di tutti.

Pasqua nel Nord Italia

Partendo dalle regioni dell’Italia del Nord, fare una classifica è davvero complicato. La scelta molte volte dipende dai gusti e dal tipo di soggiorno che si desidera fare.
Al Nord, tra le 10 migliori mete per la Pasqua in Italia troviamo:

Venezia

La Serenissima è una meta perfetta in qualsiasi periodo dell’anno, dal Capodanno al Carnevale veneziano, approfittare del weekend di Pasqua e Pasquetta, e dell’arrivo della Primavera per visitare la città è un’ottima idea.

Le giornate più lunghe, le temperature più miti, sono la cornice perfetta per immergersi alla scoperta della città.

Tappe d’obbligo per le vacanze di Pasqua a Venezia sono:

  • Piazza San Marco, è il cuore della città, un luogo in cui si concentrano alcuni dei principali luoghi simbolo della Serenissima come il Campanile e Palazzo Ducale.
  • I teatri, in particolar modo la Fenice. Un edificio rinato due volte dalle sue ceneri, che ospita quotidianamente spettacoli e concerti.
  • Le chiese, oltre alla Basilica di San Marco, spiccano anche quella della Madonna della Salute, e dei Frari.
  • Il Fondaco dei Tedeschi, un imponente centro commerciale, nato dalle fondamenta di uno storico palazzo.
    All’ultimo piano è presente una terrazza panoramica dalla quale si può godere di una delle viste più belle della città e della laguna circostante.

Non basta una vita per visitare Venezia, ogni ponte, ogni calle nasconde un tesoro da scoprire, una settimana o poco meno non vi basterà.
Per poter vedere i principali simboli della Serenissima senza fare fatiche inutili e senza perdere tempo, prenotate un tour guidato. L’offerta consente, in compagnia di un’esperta guida, di passeggiare tra i sestieri (quartieri) principali in cui Venezia è suddivisa, ammirando i monumenti più significativi.

Tour di Venezia

Approfitta delle vacanze di Pasqua e Pasquetta per scoprire la Serenissima. Assicurandoti questo tour avrai la possibilità di ammirare alcuni dei luoghi simbolo di Venezia, risparmiando tempo e fatiche inutili. Da Piazza San Marco, al sestiere ricco e residenziale di Castello, tra calli e callette troverai una Venezia inedita.

Prenota Ora

Genova

Nel versante opposto, troviamo la città che per anni è stata la più grande rivale della Serenissima: Genova.
Durante le festività pasquali, nella città ligure rivivono tradizioni, riti religiosi che si tramandano da generazione in generazione.
Nel vostro soggiorno a Genova meritano particolare attenzione:

  • Il centro storico, dichiarato patrimonio dell’Umanità dell’Unesco
  • La Lanterna, è il terzo faro più antico del mondo, simbolo della città, una volta serviva come punto di riferimento per i marinai.
  • L’Acquario di Genova. Si tratta del secondo acquario più grande d’Europa, dopo Valencia, al suo interno nelle oltre 70 vasche si possono vedere più di 400 specie di animali marini.

Nel giorno di Pasqua non perdetevi le numerose processioni verso chiese e sepolcri, e per gli amanti dell’arte viene organizzato un percorso che unisce lato religioso e artistico della città.

Trento

E’ il gioiello delle Alpi, meta ideale per chi vuole trascorrere il weekend di Pasqua e Pasquetta ad alta quota, senza rinunciare ai confort della città. Trento infatti, unisce natura e industria, un centro storico con botteghe, negozi, palazzi in diversi stili, e la natura circostante dove fare lunghe passeggiate all’aria aperta.
Immancabile nel vostro soggiorno una visita alla Cattedrale di San Virgilio, al Duomo e alla fontana di Nettuno.

Mantova

Entrata nel 2009 tra i siti Patrimonio dell’Umanità dell’Unesco, la Pasqua a Mantova, è ideale per gli amanti di storia e cultura.

Terra di una delle più importanti e influenti famiglie del Rinascimento Europeo: i Gonzaga, nella città il tempo sembra essersi fermato.
Non perdetevi durante la vostra vacanza una visita a Palazzo Ducale, all’interno del quale spicca la Camera degli Sposi, affrescata da Andrea Mantegna, Palazzo Te, il Duomo, e la Torre dell’Orologio in piazza delle Erbe.

Pasqua nel Centro Italia

Le regioni del Centro Italia predilette da molti per le vacanze pasquali sono Toscana e Lazio. Scrigni che racchiudono gioielli di città, dalle più note come Firenze, Pisa e Roma, ai borghi più tranquilli come San Gimignano e Montalcino, dove potersi rilassare a contatto con la natura, tra le 10 mete migliori per la Pasqua in Italia al Centro figurano le città di:

Pisa

Nota in tutto il mondo per la sua torre, l’antica repubblica marinara di Pisa, è stata terra d’ispirazione per numerosi scrittori come Byron e Foscolo.

Una città sicuramente più tranquilla di Roma e Firenze, tra le cose imperdibili, oltre alla Torre Pendente troviamo Piazza dei Miracoli, e le rive dell’Arno, dove poter fare rilassanti passeggiate lontani dal caos cittadino.


Firenze

Non esiste un periodo giusto per visitare Firenze, gioiello indiscusso della cultura italiana.
La città è stata per secoli il fulcro della Penisola, e ha ospitato i più grandi artisti: da Dante, a Brunelleschi, a Michelangelo. E’ stata la casa di una delle famiglie più importanti del mondo Rinascimentale: i De’Medici.
In un soggiorno a Firenze sono imperdibili:

Per poter gestire al meglio il tempo, senza camminare a vuoto, è consigliato prenotare un tour guidato. Un’esperienza dove poter scoprire storia e luoghi della città in compagnia di una guida esperta.

Tour di Firenze

Approfitta del weekend di Pasqua e Pasquetta e acquista subito la tua visita guidata tra le strade di Firenze. In compagnia del tuo cicerone, scoprirai i tesori artistici conservati nella città, da sempre punto di riferimento della cultura italiana.
Terra natale di importanti artisti, Firenze mantiene intatto il suo fascino rinascimentale. Dalla Galleria degli Uffizi, al Duomo, scopri tutti i segreti della città, e i gioielli che gelosamente da secoli ospita.

Prenota Ora

Roma

Tra le 10 migliori mete per la Pasqua in Italia, non può non esserci Roma. L’afflusso di turisti nella Capitale è sempre molto elevato, ma in occasione del weekend di Pasqua e Pasquetta subisce un incremento.
Confinante con il Vaticano, sede papale, molti la prediligono perché capace di fondere sacro e profano.
Cercare di individuare le cose principali da vedere a Roma è difficile, ma tra le tappe che sicuramente devono rientrare nel vostro itinerario troviamo:

  • Il Colosseo
  • Il foro romano
  • La fontana di Trevi
  • Piazza di Spagna e Piazza Navona
  • San Pietro e il Vaticano, da prediligere nel giorno di Pasqua se volete assistere alla messa Papale.

Considerata la superficie della Capitale, e le centinaia di attrazioni che offre, la redazione di Eventi e Feste, ha pensato di proporvi un tour che vi consente di visitare tre luoghi simbolo della città: Colosseo, Fori Romani e Palatino, evitando lunghe attese alla biglietteria

Roma: Colosseo, Foro Romano, Palatino

Tred simboli della Capitale si fondono in questo tour, che ti consente, prenotandolo, di accedere saltando la fila al Colosseo, il più grande anfiteatro del mondo.
Compresa nel biglietto la visita ai fori romani e al colle Palatino che puoi fare il giorno dopo, dato che il biglietto ha validità di 24 ore.
Approfitta della mini vacanza di Pasqua e Pasquetta per conoscere i simboli di Roma.

Prenota Ora

In alternativa, se volete vedere la città nella sua interezza, è possibile acquistare i biglietti per l’autobus panoramico. Le opzioni sono di 24 e 48 ore, e le fermate ubicate in punti nodali della città. All’interno del bus viene messa a disposizione un audio guida. La visita di Roma tramite questo mezzo vi consente di risparmiare tempo e fatica, e di scendere a visitare solo le attrazioni che desiderate.

Tour di Roma e Vaticano su un autobus panoramico

Scopri Roma e il Vaticano comodamente a bordo di un autobus panoramico. Scegli il biglietto che preferisci e immergiti tra le strade della Città Eterna e della Sede Papale.
Gli autobus sono disponibili tutti i giorni dalle 9.00 alle 18.30 circa. C’è la possibilità di scendere quando si vuole, per approfondire le zone della città.
All’interno del bus viene messa a disposizione un’audio-guida che permette di conoscere in modo più dettagliato i monumenti.
Non perdere questa occasione:

Prenota Ora

Pasqua al Sud Italia

Viste le migliori località del Nord e del Centro Italia, non resta che concludere questa rassegna sulle 10 migliori mete dove trascorrere la Pasqua con il Sud del Bel Paese.
La primavera è forse il periodo migliore per visitare la parte meridionale della Penisola, considerate anche le temperature.

Dalla Pasqua in Salento, a città come Napoli, Palermo e Matera le festività al meridione sono un connubio di tradizioni culturali, religiose e gastronomiche.

Napoli

Riti e tradizioni, invariati per secoli, denotano la Pasqua a Napoli. La città campana è nota per il suo legame con la religione, ribadito costantemente da processioni e riti religiosi.

A completare il vostro soggiorno, oltre ai numerosi monumenti e edifici da visitare, la cucina. Napoli infatti, è fedele a tutte le tradizioni, anche gastronomiche. La pizza è conosciuta in tutto il mondo, ma tra street food, ristoranti, e trattorie la vostra mini vacanza pasquale a Napoli sarà indimenticabile!

Palermo

Approfittare della mini vacanza di Pasqua e Pasquetta per visitare Palermo è un’ottima idea per chi vuole un primo assaggio d’estate. Le temperature nella città, dichiarata nel 2018 Capitale Italiana della Cultura, sono ottimali tutto l’anno, ma a Pasqua, si può godere del mare cristallino in tranquillità.

Anche il centro storico della città sicula è degno di nota, con capolavori artistici e architettonici e diverse manifestazioni organizzate per celebrare la Pasqua.

Per non perdervi nulla potete prenotare questo tour che vi consente di ammirare in compagnia di una guida i principali monumenti della città. Una visita non solo educativa ma anche culinaria; nel tragitto infatti, assaggerete alcuni dei piatti tipici della tradizione palermitana.

Tour di Palermo

Immergiti alla scoperta dei tesori artistici, architettonici e culinari del capoluogo siciliano. Assicurati ora il tuo tour guidato per approfondire la città in tutte le sue sfaccettature. Dal centro storico, alle chiese conoscerai una Palermo inedita.

Prenota Ora

Matera

Concludiamo la rassegna delle 10 migliori mete in cui trascorrere la Pasqua in Italia con la città dove la festività è vissuta forse nel modo più intenso e profondo: Matera.
Se ancora non ci siete mai stati, il weekend di Pasqua e Pasquetta è l’occasione ideale per conoscere questo gioiello italiano.

Matera è una delle città più antiche al mondo, in cui le tradizioni ancora sopravvivono. Molti rituali, usanze e celebrazioni che si svolgono a Pasqua infatti, hanno origini antiche e sono portate avanti dagli abitanti.

Tappa imperdibile sono i Sassi di Matera noti in tutto il mondo, volendo, per gestire nel modo migliore il tempo potete prenotare una visita guidata: ottima opportunità per conoscere con un esperto la storia e le tradizioni del luogo.

Tour Matera

Lasciati guidare da un esperto alla scoperta di una delle città più antiche del mondo. Assicurati questo tour per scoprire Matera e i suoi celebri sassi. Una visita guidata ottima per arricchire e completare il weekend di Pasqua e Pasquetta a Matera.

Prenota Ora

Related posts

Capodanno Brescia 2022

Le festività pasquali, celebrandosi in primavera, sono per molti un’ottima occasione per una mini vacanza. Dalle città d’arte, al lago, al mare o alla montagna, quali sono le 10 migliori mete dove trascorrere la Pasqua in Italia?

Il Capodanno 2022 a Bologna

Le festività pasquali, celebrandosi in primavera, sono per molti un’ottima occasione per una mini vacanza. Dalle città d’arte, al lago, al mare o alla montagna, quali sono le 10 migliori mete dove trascorrere la Pasqua in Italia?

Un commento

  • Federica-Milefoglie

    abito a trento e vi assicuro che la piazza è uno spettacolo durante i giorni di pasqua! ci sono mercatini in tutto il centro che vendono cose tipiche, come la torta di rose dolce o i fiadoni..come tradizione vuole

Lascia qui il tuo commento

Lascia un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.




Top