il tuo prossimo appuntamento?

2 Giugno 2017 a Trieste

Friuli 3

Bellissima città in riva al mare Adriatico, Trieste si offre come meta ai turisti che volessero passarci il ponte del 2 giugno 2017. Piena di cose da vedere, escursioni e gite da fare, può rivelarsi il luogo ideale dove trascorrere la festa della Repubblica.

Adatta alle famiglie, ai giovani ed anche agli anziani, l’offerta ricettiva della città e molto ampia; gli hotel, i bed&breakfast, gli ostelli e gli appartamenti in affitto offrono la possibilità di alloggiare sia nel centro storico di Trieste, sia nelle zone periferiche più tranquille ed economiche.

Moltissime sono le cose da vedere. Innanzitutto ci sono i castelli; quello di Miramare per esempio, affacciato sulla scogliera e circondato da un verde parco, è di colore bianco e sembra preso direttamente da una favola. L’ideale per una gita con i bambini.

Oppure c’è il Castello di San Giusto che sorge in cima all’omonimo colle. Poi consigliamo sicuramente un’escursione all’interno della Grotta Gigante che è la caverna più grande aperta al pubblico, situata a 15 km dal centro storico ma facilmente raggiungibile. E non dimentichiamo la Riserva Marina di Miramare, ambiente protetto nel quale è possibile fare delle immersioni. Senza dimenticare la famosissima Piazza Unità d’Italia, affacciata sul magnifico Golfo di Trieste, in cui si trovano le sedi del municipio, della giunta regionale del Friuli-Venezia Giulia e la prefettura. Questa piazza stupenda, ristrutturata più volte nel corso dei secoli, rappresenta la punta di diamante della città, che la caratterizza come elegante, armoniosa e dallo stile inconfondibile.

Insomma l’offerta di itinerari turistici e cose da vedere è vastissima e per non fare confusione vi consigliamo di chiedere alla segreteria dell’hotel dove alloggerete, maggiori informazioni sulle gite e le escursioni guidate.
Il tempo meteo è solitamente soleggiato, soprattutto durante il periodo del 2 giugno, anche se spesso ventoso a causa della vicinanza al mare. Si consiglia pertanto di prevedere un capo di abbigliamento pesante rispetto alla stagione, in modo da ripararsi in caso di bora, il vento freddo tipico della città giuliana.

In ogni caso controllare le previsioni meteo, soprattutto se si sfruttano le occasioni last-minute, è una buona idea per decidere le tempistiche del viaggio. Così facendo si potrà godere della bellezza del luogo e del meraviglioso paesaggio che da una parte mostra il mare, mentre dall’altra ha le montagne si alzano sopra il capoluogo del Friuli Venezia Giulia.

Related posts

Organizzare il capodanno a Trieste

Bellissima città in riva al mare Adriatico, Trieste si offre come meta ai turisti che volessero passarci il ponte del 2 giugno 2017. Piena di cose da vedere, escursioni e gite da fare, può rivelarsi il luogo ideale dove trascorrere la festa della Repubblica.

3 comments

  • trieste è fantastica..ci vivo qui da 3 anni e non mi stanca mai..l’acqua è bellissima e il tempo è sempre così caldo d’estate. La adoro. Io vado sempre in barcola a prendere il sole e li è pienissimo di gente..ciao a tutti

  • Sono stato di recente al castello di Miramare e devo ammettere che è proprio vero, sembra essere preso da una favola, poi il museo dentro ti lascia veramente stupefatto…meraviglioso!!

  • Adoro trieste, non vedo l’ora di tornarci, è una città spettacolare!!!! la piazza sul mare è la cosa più bella, ma mi ha stupito anche dal punto di vista culinario…spacialità: bollito misto, da provare

Lascia qui il tuo commento

Lascia un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.




Top