il tuo prossimo appuntamento?

Come trascorrere il Primo Maggio 2017 a Genova

Vacanza 5

Nel 2017 il calendario prevede che la Festa del Lavoro cada di lunedì, il giorno più odiato dai lavoratori, quale giorno migliore di questo per festeggiare? Allora perché non trascorrere il Primo Maggio 2017 a Genova?
Se nel weekend del Primo Maggio avete a disposizione solo tre giorni (sabato, domenica e lunedì) e volete sfruttarli al meglio, vi forniamo qualche suggerimento ed informazione utile per visitare la città e per non perdervi le cose più importanti. Non lasciatevi scoraggiare dal poco tempo a disposizione, leggete i nostri consigli e organizzate la vostra mini vacanza, approfittando del clima mite primaverile per trascorrere il Primo Maggio a Genova godendovi tre giorni nella fantastica città ligure.

La città di Genova: cosa visitare

Capoluogo della regione Liguria e affacciata sul Mar Ligure, Genova è una città con una storia antica legata principalmente alla marineria e al commercio, e non a caso il suo porto è il più grande ed importante d’Italia. Anche il suo centro storico si contraddistingue per la sua grandezza e, soprattutto, per essere fra quelli più densamente abitati in Europa.
Ma vediamo meglio quali sono i luoghi più importanti e caratteristici da non perdervi durante il vostro Primo Maggio a Genova:

  • Centro storico: molto caratteristico per il suo stile urbanistico formato da piccoli vicoli (caruggi) e piazzette, custodisce al suo interno l’orgoglio della storia e delle tradizioni degli abitanti della città, che si possono tutt’ora toccare con mano sia per l’atmosfera che si respira sia per le numerose botteghe storiche presenti per le vie del capoluogo. Passeggiando per i caruggi, quindi, è possibile immergersi nelle tradizioni genovesi e fermarsi a visitare i principali luoghi di interesse della città. Uno fra questi è Piazza De Ferrari, principale piazza di Genova e luogo di ritrovo e raduno di molte manifestazioni, famosa anche per la sua monumentale fontana e sulla quale si affaccia il Teatro Carlo Felice. Nella contigua Piazza Matteotti, invece, è presente il Palazzo Ducale, uno dei simboli più prestigiosi della città, anticamente sede di dogi e senatori e attualmente riservato ad eventi culturali. Un altro luogo di interesse è la solenne Cattedrale di San Lorenzo, la quale custodisce dalla fine della Prima Crociata le ceneri del patrono della città (San Giovanni Battista).

    Questi, ovviamente, sono solo i luoghi principali all’interno del centro storico della città, il quale ne custodisce molti altri fra piazze, palazzi, cattedrali, musei, teatri eccetera, per i quali vi rimandiamo ad un approfondimento sul sito ufficiale e che vi consigliamo di tenere comunque in considerazione per il vostro Primo Maggio a Genova.

  • Porto antico: la zona antica del porto fu riprogettata nel 1992 dal famoso architetto Renzo Piano, e ad oggi è diventata il centro turistico della città. Qui è possibile ammirare il simbolo di Genova, la Lanterna, antico faro che si eleva sul porto e visibile anche da molti chilometri di distanza proprio per la sua altezza. In questa zona è possibile godersi il panorama del golfo ligure, gustandosi una cena od un aperitivo affacciati sul meraviglioso paesaggio. Sono inoltre presenti numerose attrazioni, fra le quali spicca il famoso Acquario di Genova, il più grande d’Europa, che non può mancare fra le vostre destinazioni del Primo Maggio a Genova, soprattutto se programmate un viaggio in famiglia per far divertire i vostri bambini. Consigliato è anche l’ascensore panoramico Bigo, per ammirare la città ed il suo porto antico dall’alto.

  • Boccadasse: è un antico borgo marinaro della città che fa parte del quartiere di Albaro, ed è il lungomare di Genova, lungo il quale si possono trovare numerosi bar e ristoranti in cui recarsi per gustarsi pranzi, aperitivi o cene affacciati sul mare. Boccadasse è un luogo molto suggestivo, ideale per fare delle passeggiate e scoprire il paesaggio caratteristico del borgo marinaro: scendendo lungo una creuza (tipico viottolo ligure), si arriva in una spiaggetta dalla quale si possono ammirare le case colorate di tinte pastello e le barche da pesca tirate in secca, che nell’insieme rispecchiano il tipico villaggio di pescatori che è rimasto immutato nel tempo. Questo particolare paesaggio è una delle più note attrattive genovesi, sia per la bellezza del luogo sia per l’atmosfera che si respira, in quanto ancora ad oggi alcuni pescatori continuano lo loro antica attività e conservano le tradizioni.


Questi sono i posti più attrattivi e suggestivi da visitare a Genova per il Primo Maggio, ma vi elenchiamo comunque altri luoghi di interesse da tenere in considerazione:

  • “Strada Nuova” e Palazzo dei Rolli (Patrimonio Unesco)
  • Villa del Principe
  • Porta Soprana, Casa di Colombo e Mura del Barbarossa
  • Piazza Bianchi, Piazza San Matteo e Corso Italia
  • Parchi e Musei di Nervi

Organizzate il vostro Primo Maggio 2017 a Genova

Dopo avervi elencato le cose da non perdere nel capoluogo ligure, vi consigliamo di organizzare la vostra vacanza iniziando con il prenotare l’alloggio. Nella città sono presenti numerose tipologie di alloggi per tutte le esigenze e con i più svariati servizi, come alberghi, appartamenti, Bed & Breakfast, locande, residenze d’epoca o turistico-alberghiere, ricordandovi che se volete portare con voi in vacanza anche il vostro amico a quattro zampe potete leggere i nostri suggerimenti sul blog di Eventi e Feste.
Vi consigliamo di informarvi su offerte e pacchetti che le strutture possono dedicarvi e di prenotare per tempo per essere sicuri di fare la scelta che più si avvicina alle vostre aspettative. Una volta prenotato l’alloggio, potete decidere come arrivare, considerando che è possibile raggiungere la città in macchina, aereo, treno o nave e che una volta arrivati avrete a disposizione numerose tipologie di trasporto come quello pubblico, taxi o car rental.

Genova è una città tutta da scoprire, con paesaggi mozzafiato e luoghi molto suggestivi da visitare. Una mini vacanza potrà darvi modo di saggiare quello che il capoluogo ligure custodisce, per godervi qualche giorno lontano dallo stress quotidiano e per festeggiare meritatamente la vostra Festa del Lavoro.
Non aspettate ancora: organizzate e prenotate la vostra vacanza a Genova per il Primo Maggio 2017!

Tags: , ,

Related posts

5 comments

  • Quest’anno mia figlia compie 8 anni il primo maggio e le ho promesso che la porterò all’Acquario di Genova! ovviamente approfitterò per godermi questa bellissima città! :)

  • Penso che Boccadasse sia uno dei luoghi più belli della Liguria, non vedo l’ora di tornarci!

  • anche mio figlio vuole andare all’Acquario di Genova…come si fa a dire di no?? :) soprattutto se mentre lui e il papà vanno all’Acquario io mi rilasso sulla spiaggetta di Boccadasse!! 😛

  • è da anni che voglio andare all’acquario!! Devo organizzarmi!!!!

  • Quest’anno per il primo maggio tutti all’acquario!! ho deciso che porterò lì i miei bambini 😉 speriamo si divertano!!

Lascia qui il tuo commento

Lascia un commento

La tua e-mail non verrà pubblicata.




Top